Vellutata di Zucchine (Pentola a pressione)

Prima prepariamo gli ingredienti:

2 patate medie; 1 cipolla grande (opzionale); 1 kg. di zucchine; olio extravergine di oliva e sale q.b.; peperoncino in polvere a piacere

e ora possiamo iniziare …

Mondare e lavare tutta la verdura, successivamente tagliarla a pezzi non troppo piccoli e metterla in pentola a pressione. Coprire la verdura con acqua e aggiungere un cucchiaino di sale (oppure dado). Chiudere quindi la pentola a pressione, metterla sul fuoco a fiamma alta fino al fischio, abbassare quindi al minimo e, da questo momento, contare circa 15 minuti di cottura.

Aprire (meglio se nel lavandino) la pentola, togliere un po’ di acqua e tenerla da parte.

Frullare quindi con il mixer a immersione fino a quando il composto non risulterà omogeneo. Se risultasse troppo denso potete allungarlo con l’acqua che avete tenuto da parte. Aggiustare quindi di sale e, se di vostro gradimento, potete aggiungere anche del peperoncino e del Parmigiano Grattugiato.

Servire con un filo di olio extravergine di oliva e dei crostini (in alternativa è buonissima anche con del riso basmati).

“Provenienza ricetta: www.iobenessere.it”

Pan Brioche alla Nutella

Prima prepariamo gli ingredienti:

250 gr di farina Manitoba; 300 gr di farina 00; 2 uova; 60 gr zucchero; 150 ml di latte; 50 ml olio di girasole; 35 gr burro; 1/2 cucchiaino di sale; 1 bustina di lievito di birra secco attivo (oppure un cubetto fresco); nutella qb per decorare

e ora possiamo iniziare …

Miscelare le farine tra loro, aggiungere il lievito e lo zucchero, mescolare bene e formare un buco al centro, romperci le uova sbattute leggermente, poi aggiungere a filo il latte e il burro sciolti in precedenza e fatti intiepidire, l’olio, il sale, lavorare il tutto con le mani fino a formare un impasto morbido; coprire la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare in luogo caldo fino al raddoppio di volume. (Io metto tutti gli ingredienti dentro il Bimby e lo faccio andare 5 min velocità Spiga).

Dividere l’impasto in 4 parti uguali, stendere ognuno fino a formare un disco alto pochi millimetri e un diametro di circa 27 cm; porre il primo disco sulla teglia (vi consiglio una teglia abbastanza larga e bassa, coperta da carta forno) e spalmare sopra un velo di nutella lasciando 1 cm dai bordi. Coprire con l’altro disco facendo aderire delicatamente e sigillando bene i bordi, poi spalmare sopra un altro strato di nutella, proseguire così fino a finire i dischi.

Iniziare a praticare i tagli, dividere il cerchio in 4 spicchi mantenendoli uniti al centro (per praticità disponete al centro una formina rotonda) poi dividere ogni spicchio a metà (8) e ancora a metà (16); ora, aiutandovi con le mani, girate a 2 a 2 gli spicchi verso l’esterno per due volte.

Lasciare lievitare per circa un’ora ed infornare nel forno preriscaldato 180 ° per circa 25 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare. 

“Provenienza ricetta: Le Ricette di Claudia e Andre”
Stella

 

Crackers

Prima prepariamo gli ingredienti:

250 gr Acqua; 10 gr Sale; 5 gr Malto o Zucchero; 500 gr Farina 00; 7 gr lievito di birra secco; 50 gr olio evo

e ora possiamo iniziare …

Versiamo l’acqua, il malto o lo zucchero, l’olio extra vergine di oliva. Mischiamo il lievito secco alla farina e versiamo il tutto nella ciotola dell’impastatrice (se non l’avete potete impastare a mano). Facciamo partire partire l’impastatrice (Bimby 3 min – vel SPIGA). Quando la farina è assorbita uniamo il sale. Quando l’impasto si stacca dalle pareti lo trasferiamo sulla spianatoia. Impastiamo e formiamo una pagnotta. Mettiamo in un contenitore chiuso e lasciamo lievitare per circa 1 ora e 30 o fino al raddoppio di volume.

Quando è raddoppiato trasferiamo nuovamente l’impasto sulla spianatoia. Tagliamo in 2 l’impasto e e lavoriamo una meta per volta. Con il matterello tiriamo una sfoglia di circa 2-3 mm. Se volete potete usare anche la macchinetta per la pasta. Ritagliamo un rettangolo preciso (ci aiuterà per dividere meglio l’impasto). Tagliamo la sfoglia in strisce orizzontali della larghezza voluta per i crackers. Se volete potete usare la rotella da ravioli in questa fase per avere  il lato corto frastagliato. Trasferiamo i Crackers sulla teglia. Con una forchetta procediamo a fare prima la classica divisione centrale e poi facciamo gli altri fori. Si può usare sempre  la forchetta o uno stecchino di legno.

Questa operazione è importante perché i fori permettono una migliore fuoriuscita dell’umidità e tengono bassi i Crackers che altrimenti gonfierebbero troppo. Spennelliamo con una emulsione di acqua e olio, saliamo a piacere ( si possono fare anche senza sale).

Inforniamo a 200°C per 8-10 minuti

“Provenienza ricetta: VivaLaFocaccia”

Biscotti al miele

PRIMA RICETTA

Prima prepariamo gli ingredienti (circa 40 Biscotti):

400 g. di farina; 200 g. di zucchero; 2 cucchiai di miele; 1 uovo; 1 tuorlo; la scorza di 1 limone grattugiata; 140 g. di burro; ½ bustina di lievito

e ora possiamo iniziare …

-Nel robot oppure in una ciotola, mescolate la farina con lo zucchero ed il lievito, aggiungere l’uovo, il tuorlo, il burro, il miele, aromatizzate con la scorza del limone (oppure con del limoncino).

-Impastate gli ingredienti, fino ad avere una pasta omogenea. Stendete la pasta dello spessore di 3mm e ricavatene dei biscotti, distribuiteli sulla placca del forno foderata da carta da forno. Ponete in frigorifero per 30 minuti.

-Infine cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Lasciate intiepidire e servite i Biscotti con un po’ di zucchero a velo.

“Provenienza ricetta: cookaround.com

SECONDA RICETTA

Prima prepariamo gli ingredienti (circa 20 Biscotti):

90 gr di miele; 45 ml di olio d’oliva; 1 uovo; 250 gr di farina integrale; 1 cucchiaino di lievito per dolci; 1 buccia di arancia

e ora possiamo iniziare …

-Nel robot oppure in una ciotola mescolate l’uovo con l’olio ed il miele. Aggiungete la farina integrale (io ho usato la farina 00), il lievito e la buccia d’arancia grattugiata (io ho usato un po’ di limoncino fatto da me). Lavorate  fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Con l’impasto ottenuto formate delle palline e mettetele su una teglia ricoperta di carta forno. Schiacciate le palline con i rebbi di una forchetta, poi cuocete i biscotti in forno già caldo a 160° per 15 minuti. Lasciate intiepidire e servite i Biscotti con un po’ di zucchero a velo.

“Provenienza ricetta: le ricette di Misya

Fiori di zucca in pastella

Prima prepariamo gli ingredienti:

8 fiori di zucca; 150 gr di farina 0; 200 ml di birra bionda; un cucchiaino di sale; olio di semi di girasole per friggere

e ora possiamo iniziare …

-Unite farina e birra creando una pastella omogenea; lasciatela riposare per mezz’ora circa.

-Intanto lavate i fiori e togliete la parte centrale interna; asciugateli bene metteteli da parte.

-Scaldate l’olio per friggere e state attenti a non raggiungere il punto di fumo altrimenti dovrete buttare via l’olio oltre a rovinarvi la salute se lo utilizzate. Vi accorgerete che l’olio è pronto immergendo un pò di pastella che comincerà subito a salire in superficie e attorno ad essa si formeranno delle belle bollicine.

-Avvolgete i fiori di zucca nella pastella e friggeteli un pò alla volta ( tutti insieme non va bene perchè rischiate che si attacchino l’uno all’altro e che l’olio si raffreddi improvvisamente) fino a che diventano belli dorati; metteteli su carta assorbente e poi sul piatto da portata.

-Servite caldissimi e sentirete che croccantezza!

“Provenienza ricetta: giallozaferano”

 

Torta salata con broccoli e pancetta

Prima prepariamo gli Ingredienti per 6 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia; 500 gr di broccoli; 150 gr di pancetta; 150 gr di asiago; 1 di aglio; 20 gr di parmigiano; 1 di uovo; 1 tazzina di latte; olio; sale; pepe

e ora possiamo iniziare …

Pulite i broccoli eliminando le foglie più dure e tagliando il gambo. Tagliate le cime fiorite e lavate sotto l’acqua corrente. Mettete una pentola con l’acqua sul fuoco e non appena l’acqua arriva al punto d’ebollizione, salare e tuffare i broccoli al suo interno e cuocere per 10 minuti quindi scolarle.

Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in un’ampia padella con l’olio, aggiungete i broccoli e fateli saltare in padella insieme alla pancetta tagliata a cubetti. Aggiustare di sale e pepe.

Togliere lo spicchio d’aglio, versare i broccoli in una ciotola e aggiungere l’asiago tagliato a cubetti.

Foderare una teglia da crostata con la carta forno, adagiare la sfoglia e bucherellarla con i rebbi di una forchetta.

Versate i broccoli, la pancetta e l’asiago sulla sfoglia, e versate su tutta la superficie un composto di uova, latte e parmigiano. Arricciare i bordi della sfoglia e spennellarli con un po’ di latte.

Infornate la torta salata ai broccoli in forno già caldo a 200° e cuocere per 30 minuti. Lasciar intiepidire prima di servire la torta salata su un piatto da portata.

“Provenienza ricetta: le ricette di Misya”

Torta di Pere specialissima

Prima prepariamo gli Ingredienti:

1 Kg pere William o decana; 80 gr di farina; 250 gr di yogurt bianco; 150 gr zucchero; 40 gr zucchero di canna; Gocce di cioccolato q.b; 80 gr burro; 4 uova; 10 gr di lievito vanigliato; Un cucchiaino di cannella; Sale; la scorza grattugiata di un’arancia; zucchero a velo

e ora possiamo iniziare …

Sbattere le uova con lo zucchero e la buccia dell’arancia. Aggiungere il burro fuso leggermente raffreddato, la farina, lo yogurt, il lievito, la cannella. Amalgamare tutto.

Rivestire una tortiera di cm 24 con carta da forno e versare il composto. Sbucciare le pere, tagliarle per il lungo e disporle a raggiera sull’impasto faccendone penetrare leggermente. Cospargere con zucchero di canna.

Infornare a 180° per 45 minuti. E’ buona fredda ma è specialissima tiepida spolverata di zucchero a velo.

“Provenienza ricetta: Patty”

Le Macine

Prima prepariamo gli Ingredienti:

500 gr di farina 00; 50 gr di fecola; 150 gr di zucchero a velo; 170 gr burro morbido; 1 uovo; 60 gr panna per dolci liquida; 1 bustina vanillina; 1 bustina lievito per dolci; 1 pizzico di sale

e ora possiamo iniziare …

Mettere tutti gli ingredienti nel robot e amalgamare bene fino ad ottenere una palla morbida. Stendere la pasta ottenuta e dare la forma ai biscotti. Cuocere in forno a 180 per 15 minuti.

“Provenienza ricetta: Facebook, le ricette Misya”

image

Cheesecake

Prima prepariamo gli Ingredienti per 8/10 persone:

Base: 250 g biscotti secchi (tipo Oro Saiwa); 120 g di burro fuso
Ripieno: 3 uova (montare albumi a neve); 100 g di zucchero (80 per avere un ripieno meno dolce); 300 g ricotta; 2 yogurt al limone Vipiteno
Sopra: 400 g fragole; 2 cucchiai di zucchero; 1 barattolo di marmellata di fragoline di bosco della Rigoni

e ora possiamo iniziare …

Tritare molto finemente i biscotti col Robot e amalgamarli col burro (prima fonderlo a fuoco basso).
Foderare con carta forno una teglia di diametro 28 cm (sia il fondo che il lati). Adagiare nel fondo la base di biscotti e burro e schiacciare bene con un cucchiaio.
Mettere la tortiera in frigo mentre si prepara la crema.
Mescolare tutti gli ingredienti e alla fine aggiungere gli albumi precedentemente montati a neve.
Disporre la crema sulla torta, livellare bene e infornare a 170° per 30 minuti.
(Per non farla scurire coprire con carta stagnola). Controllare che sia cotta con uno stuzzicadenti prima di sfornare.
Far raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigo e preparare le fragole.
Tagliare le fragole a pezzetti piccoli e scaldarle in padella con un paio di cucchiai di zucchero.
Far caramellare a fuoco dolce per pochi minuti, evitando di farle rompere troppo, quindi unire il barattolo di marmellata. Amalgamare velocemente il tutto, spegnere la fiamma e far raffreddare.
Riprendere infine la torta dal frigo, versarci sopra la composta di fragole.
Riporre nuovamente in frigo e lasciar riposare almeno un paio d’ore prima di servire.

“Provenienza ricetta: la mia amica Silvia”

10172720_282012555291718_2719081574918697377_n

Dolcetti di pasta sfoglia con Pan di Stelle e Nutella

Prima prepariamo gli Ingredienti per 18/20 dolcetti:

2 rotoli di pasta sfoglia; biscotti pan di stelle; Nutella; Latte; Granella di zucchero; zucchero a velo

e ora possiamo iniziare …

Srotolare la pasta sfoglia e bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Passare ogni biscotto Pan di Stelle nel latte e posizionarli sulla pasta sfoglia ad eguale distanza l’uno dall’altro, tenendo conto che dovranno essere creati dei biscotti della grandezza di un bicchiere (tanto per rimanere in tema Nutella, per la misura utilizzate quelli da 200 g). Ne dovrebbero venire 16; gli altri li realizzerete spianando successivamente i ritagli della pasta sfoglia. Mettere sopra ad ogni biscotto un cucchiaino di Nutella.

Una volta pronti tutti i biscotti srotolare l’altra base di pasta sfoglia bucherellata e coprire il tutto come se fossero dei ravioli. Con il bordo di un bicchiere tagliare i singoli dolcetti badando bene che i bordi siano ben sigillati.

Quando avrete realizzato tutti i dolcetti di pasta sfoglia, spennellarli con un po’ di latte e mettere sopra un po’ di granella di zucchero (oppure cospargere con zucchero semolato). Mettere i dolcetti di pasta sfoglia in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti.

I dolcetti di pasta sfoglia con Nutella sono pronti; servirli caldi spolverati con un poco di zucchero a velo.

Si possono fare anche a forma di cuoricino.

“Provenienza ricetta: Blog di Giallozafferano”

10247208_280118658814441_6423124056642585856_n